martedì 5 febbraio 2013

Saverio Stranges nuovo referente del Partito del Sud per UK


Diamo il benvenuto nel nostro movimento ad un nuovo amico, siamo sicuri che Saverio contribuirà alla nostra crescita con la sua professionalità e la sua voglia di impegnarsi per la causa meridionalista!

------------------------------------------------------------

Saverio Stranges, nato a Portici (NA) il 17/10/1971, con padre calabrese e madre napoletana, si laurea in Medicina (1996) e si specializza alla Università Federico II di Napoli (2000).
Nel 2002, si sposta negli USA per lavorare e fare ricerca alla State University di New York in Buffalo, dove inizia la sua carriera accademica, per circa 4 anni (2002-06).
Nel 2006 si sposta in Inghilterra per assumere un incarico di Professore Associato di Epidemiologia Cardiovascolare alla Università di Warwick, una delle università inglesi più prestigiose, dove lavora tuttora.  Da un punto di vista della ricerca, Saverio studia i fattori di rischio, la nutrizione e gli stili di vita nell’ambito della prevenzione delle patologie cardiovascolari e diabete. Saverio ha anche conoscenza specialistica di politica sanitaria, sanità pubblica, e dello sviluppo di programmi di prevenzione delle patologie croniche nei paesi in via di sviluppo, con esperienze in Sud Africa ed altri paesi africani.
Ha pubblicato oltre un centinaio di articoli scientifici, partecipato a numerose conferenze internazionali e la sua attività di ricerca, soprattutto sui supplementi nutrizionali a base di selenio, ha attratto l’attenzione dei media internazionali.

Si avvicina al mondo meridionalista durante gli anni negli States, attraverso la conoscenza di tanti italo-americani di origine meridionale.
Da quel momento in poi, la questione meridionale diventa una sua ragione di vita, che lo ha portato a leggere tanti intellettuali e scrittori meridionalisti, tra gli altri Alianello, Gramsci, Zitara, Aprile, Carmine De Marco, e Gigi Di Fiore. Si considera un progressista e social-democratico, in passato vicino alle posizioni del PD, da cui si è poi distaccato per i motivi che si possono facilmente comprendere, cioè per la scarsa attenzione di quel partito alle tematiche meridionaliste.

Le sue notevoli esperienze professionali e di vita attraverso vari paesi hanno sicuramente aperto le sue vedute del mondo, ma anche trasmesso una voglia infinita di contribuire al cambiamento della sua terra d’origine, il Sud Italia, dove ancora vivono tanti suoi parenti ed amici. Saverio spera quindi che impegnandosi con il Partito del Sud, potrà avere l'opportunità di restituire qualcosa ad una terra, ricca di storia e di cultura, che tanto gli ha dato. Spera altresì di poter contribuire al processo di integrazione delle tante correnti meridionaliste progressiste, nella convinzione che solo attraverso l’armonizzazione del meglio del variegato mondo meridionalista si possano raggiungere risultati significativi per il cambiamento del Sud.
Leggi tutto »

Diamo il benvenuto nel nostro movimento ad un nuovo amico, siamo sicuri che Saverio contribuirà alla nostra crescita con la sua professionalità e la sua voglia di impegnarsi per la causa meridionalista!

------------------------------------------------------------

Saverio Stranges, nato a Portici (NA) il 17/10/1971, con padre calabrese e madre napoletana, si laurea in Medicina (1996) e si specializza alla Università Federico II di Napoli (2000).
Nel 2002, si sposta negli USA per lavorare e fare ricerca alla State University di New York in Buffalo, dove inizia la sua carriera accademica, per circa 4 anni (2002-06).
Nel 2006 si sposta in Inghilterra per assumere un incarico di Professore Associato di Epidemiologia Cardiovascolare alla Università di Warwick, una delle università inglesi più prestigiose, dove lavora tuttora.  Da un punto di vista della ricerca, Saverio studia i fattori di rischio, la nutrizione e gli stili di vita nell’ambito della prevenzione delle patologie cardiovascolari e diabete. Saverio ha anche conoscenza specialistica di politica sanitaria, sanità pubblica, e dello sviluppo di programmi di prevenzione delle patologie croniche nei paesi in via di sviluppo, con esperienze in Sud Africa ed altri paesi africani.
Ha pubblicato oltre un centinaio di articoli scientifici, partecipato a numerose conferenze internazionali e la sua attività di ricerca, soprattutto sui supplementi nutrizionali a base di selenio, ha attratto l’attenzione dei media internazionali.

Si avvicina al mondo meridionalista durante gli anni negli States, attraverso la conoscenza di tanti italo-americani di origine meridionale.
Da quel momento in poi, la questione meridionale diventa una sua ragione di vita, che lo ha portato a leggere tanti intellettuali e scrittori meridionalisti, tra gli altri Alianello, Gramsci, Zitara, Aprile, Carmine De Marco, e Gigi Di Fiore. Si considera un progressista e social-democratico, in passato vicino alle posizioni del PD, da cui si è poi distaccato per i motivi che si possono facilmente comprendere, cioè per la scarsa attenzione di quel partito alle tematiche meridionaliste.

Le sue notevoli esperienze professionali e di vita attraverso vari paesi hanno sicuramente aperto le sue vedute del mondo, ma anche trasmesso una voglia infinita di contribuire al cambiamento della sua terra d’origine, il Sud Italia, dove ancora vivono tanti suoi parenti ed amici. Saverio spera quindi che impegnandosi con il Partito del Sud, potrà avere l'opportunità di restituire qualcosa ad una terra, ricca di storia e di cultura, che tanto gli ha dato. Spera altresì di poter contribuire al processo di integrazione delle tante correnti meridionaliste progressiste, nella convinzione che solo attraverso l’armonizzazione del meglio del variegato mondo meridionalista si possano raggiungere risultati significativi per il cambiamento del Sud.

Nessun commento:

 
[Privacy]
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Hot Sonakshi Sinha, Car Price in India